Ten

I TEN sono tubi in rame preisolati con polietilene espanso a cellule chiuse a bassissima densità, conforme alla Legge 10/91 (ex 373) inerente alla progettazione, l'installazione, l'esercizio e la manutenzione degli impianti per il riscaldamento degli edifici ai fini del contenimento di energia.

Caratteristiche

Il rivestimento, ideale per gli impianti idrotermosanitari, è studiato fin nei minimi dettagli per rispondere in maniera eccellente alle esigenze dell'impiantistica moderna. La protezione è inodore, atossica e realizzata senza l'impiego di CFC ed è idonea per essere utilizzata in impianti con temperature di esercizio dai -30°C ai +95°C: queste coperture, infatti, rientrano nella classe 1 di resistenza al fuoco.

La pellicola protettiva esterna è grinzata in modo da permettere una maggior aderenza alle malte cementizie e ha un'ottima resistenza agli agenti esterni. L'anima del TEN è il tubo in rame ESENCOR, resistente alla corrosione, frutto di studi e prove scientifiche che garantiscono un residuo carbonioso notevolmente inferiore rispetto a quanto previsto dalle normative di fabbricazione.


Fornitura

I tubi TEN vengono forniti in rotoli da 50 metri (25 metri il Ø 22 mm) e sono marcati progressivamente, indicando anche le relative metrature.
Il Tubo di Rame Silmet EN 1057 è marcato СЄ secondo quanto previsto dal Regolamento UE 305/2011 relativo ai Prodotti da costruzione (CPR).

DENSITÀ DELL'ISOLAMENTO30 kg/m3
SPESSORE DELLA GUAINA ISOLANTEda 6 a 9 mm
TEMPERATURE D’IMPIEGO-30 °C +95 °C
CONDUCIBILITÀ TERMICA0,0397 W · m-1 · K-1
RESISTENZA AL FUOCOClasse 1 (autoestinguente)
CONFEZIONErotoli confezionati singolarmente con film trasparente ad ulteriore protezione

Campi di utilizzo e riferimenti normativi


Il tubo di rame TEN è adatto a:


Impianti di riscaldamento

Legge 9 gennaio 1991 n. 10
Norme per l’attuazione del piano energetico nazionale in materia di uso razionale dell’energia, di risparmio energetico e di sviluppo delle fonti rinnovabili di energia.

D.P.R. 26 agosto 1993 n. 412
Regolamento recante norme per la progettazione, l’installazione, l’esercizio e la manutenzione degli impianti termici degli edifici ai fini del contenimento dei consumi di energia, in attuazione dell’art. 4, comma 4, della Legge 9 gennaio 1991, n. 10.


Impianti di acqua potabile, calda e fredda

D.P.R. 1095 del 3 agosto 1968
Modifica all’articolo 125 del regolamento generale sanitario approvato con regio decreto 3 febbraio 1901, n. 45, e modificato con regio decreto 23 giugno 1904, n. 369.

Direttiva Europea 98/83/CE
del Consiglio del 3 novembre 1998 concernente la qualità delle acque destinate al consumo umano (G.U. n. L 330 del 05/12/1998)

D.L. del 2 febbraio 2001 n. 31
Attuazione della direttiva 98/83/CE relativa alle acque destinate al consumo umano.

D.M. del 6 aprile 2004 n. 174
Regolamento concernente i materiali e gli oggetti che possono essere utilizzati negli impianti fissi di captazione, trattamento, adduzione e distribuzione delle acque destinate al consumo umano.

Scarica la scheda tecnica

Dati tecnici

CARATTERISTICHE DEL TUBO DI RAME ESENCOR
Lega Cu-DHP CW024A (Cu = 99,90% min. - P = 0,015 ÷ 0,040%)
Stato fisico Ricotto
Carico unitario a rottura 220 MPa/mm2 min.
Allungamento percentuale 40% min.
Pulizia interna C max. 0,20 mg/dm2
Dimensioni e tolleranze Secondo la norma EN 1057
Rugosità della superficie interna RA 1/10 di micron
Coefficiente di dilatazione termina lineare 0,00168 mm/m °C
Conduttività termica a 20° 364 W/m · K
TABELLA DELLE DIMENSIONI DEL TUBO DI RAME SILMET TEN
dimensioni del tubo nudo diametro col rivestimento spessore guaina isolante pressione di scoppio pressione di esercizio lunghezza rotolo contenuto di acqua per metro
mm mm mm MPa MPa m l/m
10 X 1 22 6 44,88 11,22 50 0,0503
12 X 1 24 6 37,4 9,35 50 0,0785
14 X 1 26 6 32,06 8,01 50 0,1131
16 X 1 29 6,5 28,05 7,01 50 0,1539
18 X 1 31 6,5 24,93 6,23 50 0,2011
22 X 1 40 9 20,4 5,1 25 0,3142
PALLETTIZZAZIONE ROTOLI RIVESTITI SILMET TEN
misura Ø x spessore lunghezza rotolo rotoli per pallet metratura per pallet peso lordo indicativo pallet dimensioni imballo
mm m n m kg cm
10 X 1 50 17 850 222 h 220 X Ø 80
12 X 1 50 16 800 240 h 220 X Ø 80
14 X 1 50 15 750 270 h 220 X Ø 80
16 X 1 50 13 650 265 h 220 X Ø 80
18 X 1 50 13 650 305 h 220 X Ø 90
22 X 1 25 14 350 217 h 220 X Ø 90

Gli imballi non possono essere impilati.

Gli imballi di maggior diametro e disponibili per altri prodotti rivestiti (h 220 x Ø 90 cm)  sono caricati sul pianale al massimo di 2 affiancati unitamente ad un terzo bancale di dimensioni inferiori.

Gli altri possono essere affiancati in numero di 3.